5x1000: Sostieni i nostri progetti scegliendo di donare il tuo 5 per 1000 a SOS BAMBINO. Codice fiscale: 9 5 0 5 1 9 1 0 2 4 8


Modalità
Adotta un bambino a distanza
5 X 1000
Ogni contributo è fiscalmente detraibile
Donazioni solidali: visita il sito!
La Bottega SOlidale

Ente autorizzato ex art. 39 L. 184/83 ISCR.ALBO 18/10/2000 su tutto il territorio italiano
Sede centrale

Via Monteverdi 2/A 36100 Vicenza
Tel. 0444/570309
Fax. 0444/282584
Dal lunedì al venerdì 8.30-18.00
E-Mail: info@sosbambino.org

Il giornale

Rivista sull'infanzia e la cultura dell'adozione



PROGETTI DI COOPERAZIONE: PROGETTI REALIZZATI
Sete di vivere


SOGGETTO PROMOTORE:
SOS Bambino International Adoption Onlus

ENTE FINANZIATORE:
Regione del Veneto

PERIODO DI REALIZZAZIONE:
2008 - 2009

RISORSE IMPEGNATE
89.000,00 €

AREA DI INTERVENTO:
L'istituto per minori Kurasini Children National Home a Dar es Salaam – Tanzania

BENEFICIARI
- bambini e ragazzi ospiti dell'istituto Kurasini di Dar es Salaam
- abitanti dei villaggi circostanti l'area dell'istituto

DESCRIZIONE DEL PROGETTO:
S.O.S. Bambino ha deciso di continuare la sua collaborazione e il suo aiuto all'istituto Kurasini in Tanzania attraverso un progetto finalizzato a migliorare le condizioni igienico-sanitarie dei bambini ospiti della struttura e a prevenire il diffondersi di malattie correlate alla mancanza di condizioni igieniche adeguate e ad una cattiva alimentazione.
Al fine di migliorare l'approvvigionamento idrico dell'istituto e della popolazione che abita nelle comunità limitrofe sono stati costruiti due pozzi artesiani dotati di pompe e un sistema di purificazione primaria dell'acqua a cui si è aggiunto l'acquisto di filtri ai carboni attivi da distribuire alla popolazione locale. Il progetto ha altresì consentito la costruzione di gabinetti pubblici adiacenti al territorio dell'istituto che vengono utilizzati sia dagli ospiti della struttura che dagli abitanti dei quartieri vicini. L'istituto è stato inoltre dotato di una nuova la lavanderia con due lavatrici ad uso industriale che vengono utilizzate quotidianamente per la pulizia degli indumenti dei bambini. Anche la cucina è stata migliorata attraverso l'acquisto di superfici lavabili, scarichi, piani igienici ed alimenti ricchi di vitamina A e D per incrementare la dieta alimentare dei bambini.

Sono stati costruiti 6 raccoglitori interrati per la raccolta dei rifiuti ed è stato progettato un sistema di raccolta differenziata all'interno del territorio dell'istituto che permette di riciclare quanto possibile e di smaltire il resto, scongiurando i danni alla salute che portano le tossine sprigionate dai rifiuti a contatto con il calore del sole. Sono stati inoltre realizzati dei momenti educativi e di promozione della raccolta differenziata realizzati dai formatori locali a cui hanno seguito programmi igienico-sanitari specificatamente indirizzati ai bambini dell'istituto, alla popolazione locale con particolare attenzione alle donne e agli operatori.