5x1000: Sostieni i nostri progetti scegliendo di donare il tuo 5 per 1000 a SOS BAMBINO. Codice fiscale: 9 5 0 5 1 9 1 0 2 4 8


Modalità
Adotta un bambino a distanza
5 X 1000
Ogni contributo è fiscalmente detraibile
Donazioni solidali: visita il sito!
La Bottega SOlidale

Ente autorizzato ex art. 39 L. 184/83 ISCR.ALBO 18/10/2000 su tutto il territorio italiano
Sede centrale

Via Monteverdi 2/A 36100 Vicenza
Tel. 0444/570309
Fax. 0444/282584
Dal lunedì al venerdì 8.30-18.00
E-Mail: info@sosbambino.org

Il giornale

Rivista sull'infanzia e la cultura dell'adozione



PROGETTI DI COOPERAZIONE: PROGETTI REALIZZATI
Un futuro per i bambini della Tanzania


SOGGETTO PROMOTORE:
SOS Bambino International Adoption Onlus

ENTE FINANZIATORE:
Regione del Veneto

RISORSE IMPEGNATE
40.000,00 €

PERIODO DI REALIZZAZIONE
Settembre 2006 – agosto 2007



AREA DI INTERVENTO:
L’istituto per minori Kurasini Children National Home a Dar es Salaam – Tanzania

BENEFICIARI:
Bambini e adolescenti ospiti dell’istituto Kurasini di Dar es Salaam

DESCRIZIONE DEL PROGETTO:
La realizzazione del progetto ha visto la stretta e continua collaborazione di S.O.S. Bambino I. A. Onlus con i responsabili dell’ONG locale Side by Side. Il progetto ha portato un concreto aiuto ai 100 tra bambini e adolescenti ospitati nella strttura. E’ stata realizzata la manutenzione dell’edificio: è stato ristrutturato il tetto della cucina e dei dormitori per prevenire le infiltrazioni d’acqua che deteriorano gli edifici durante la stagione delle piogge rendendo l’ambiente malsano e creando forti disagi agli ospiti. Sono state acquistate delle cisterne in cui poter raccogliere l’acqua piovana per ovviare all’enorme problema della siccità nei lunghi mesi in cui non piove. L’acqua contribuisce alle attività dell’istituto finalizzate all’auto-sostentamento attraverso la coltivazione di frutta e ortaggi e l’allevamento di polli e mucche. Sono state create delle tettoie dotate di stenditoi e lavatoi che fungono da lavanderia dell’istituto. La tettoia ha una duplice funzione, durante la stagione delle piogge permette di asciugare gli indumenti stesi; mentre durante la stagione secca li ripara dai forti raggi solari permettendo una maggiore durata degli stessi.

Per favorire l’autonomia economica della struttura è stata avviata un’attività di autofinanziamento. L’intervento che si è ritenuto più utile a questo scopo è l’allevamento di polli in quanto questa attività da un lato permette di implementare l’apporto di carne nell’alimentazione dei bambini e dall’altro contribuisce, con la coltivazione di frutta e ortaggi, a generare reddito. Oggi questa attività è ben avviata e rappresenta un punto di riferimento per l’intero quartiere di Kurasini i cui abitanti possono acquistare carne di qualità ad un modico prezzo. I guadagni derivanti dalla vendita vengono reinvestiti per soddisfare i bisogni dei bambini. Grazie ad un’adeguata formazione i ragazzi più grandi hanno imparato ad accudire gli animali e ora sono loro, a turno, ad occuparsi dell’allevamento.