5x1000: Sostieni i nostri progetti scegliendo di donare il tuo 5 per 1000 a SOS BAMBINO. Codice fiscale: 9 5 0 5 1 9 1 0 2 4 8


Modalità
Adotta un bambino a distanza
5 X 1000
Ogni contributo è fiscalmente detraibile
Donazioni solidali: visita il sito!
La Bottega SOlidale

Ente autorizzato ex art. 39 L. 184/83 ISCR.ALBO 18/10/2000 su tutto il territorio italiano
Sede centrale

Via Monteverdi 2/A 36100 Vicenza
Tel. 0444/570309
Fax. 0444/282584
Dal lunedì al venerdì 8.30-18.00
E-Mail: info@sosbambino.org

Il giornale

Rivista sull'infanzia e la cultura dell'adozione



PROGETTI DI COOPERAZIONE: PROGETTI REALIZZATI
Progetto Elista


SOGGETTO PROMOTORE:
SOS Bambino International Adoption Onlus

ENTE FINANZIATORE:
Regione del Veneto

RISORSE IMPEGNATE
10.000,00 €

PERIODO DI REALIZZAZIONE
Settembre 2007 – agosto 2008

AREA DI INTERVENTO:
L’istituto per minori n. 217 della Repubblica di Calmucchia e l’istituto Bikovskyi di Mosca- Federazione Russa

BENEFICIARI:
- Bambini di età compresa tra i 2 mesi e i 7 anni e operatori presso l’Istituto n. 217 di Elista
- Bambini, ragazzi e operatori- insegnanti presso l’Istituto Bikovskyi di Mosca

DESCRIZIONE DEL PROGETTO:
Il progetto ha consentito di realizzare sei interventi nell’ istituto n. 217 della Repubblica di Calmucchia e nell’istituto Bikovskyi di Mosca con lo scopo di contrastare il disagio dei minori che vivono in istituto, migliorare la condizione di vita dei bambini e supportare la gestione istituzionale degli ambienti in cui i bambini vivono favorendo l’instaurarsi di buone pratiche.

Presso l’Istituto n. 217 sono stati attuati interventi di riparazione dell’impianto di riscaldamento e di ammodernamento della mensa con lavori di intonacatura e l’ acquisto di nuove tavole e sedie, forni e frigoriferi. Sono stati inoltre acquistati materiali per attrezzare l’ambulatorio medico per sedute di fisioterapia all’interno dell’istituto e medicinali utili alla prevenzione e alla cura delle malattie che si diffondono tra i bambini. I lavori di manutenzione e di ammodernamento sono stati affiancati da un programma di sostegno alimentare e di prevenzione sanitaria a cura di personale locale e personale espatriato allo scopo di integrare nella dieta quotidiana le proteine derivate dalla carne e le vitamine presenti solo in frutta e verdura, alimenti purtroppo rari nella dieta quotidiana dei bambini.

Presso l’Istituto Bikovckyi sono stati realizzati interventi di riqualificazione degli operatori e della struttura scolastica al fine di garantire un sostegno affettivo- psicologico e una scolarizzazione adeguati ai bambini ospiti. Sono stati attivati un ciclo formativo svolto in collaborazione con i servizi sociali del territorio, con cadenza settimanale, al fine formare gli educatori dell’istituto sui traumi che subiscono i minori in seguito all’abbandono, coordinato da un operatore di S.O.S. Bambino espatriato e lavori di riparazione del tetto della mensa, uniti a ritintura dell’ambiente e acquisto di elettrodomestici.