5x1000: Sostieni i nostri progetti scegliendo di donare il tuo 5 per 1000 a SOS BAMBINO. Codice fiscale: 9 5 0 5 1 9 1 0 2 4 8


Modalità
Adotta un bambino a distanza
5 X 1000
Ogni contributo è fiscalmente detraibile
Donazioni solidali: visita il sito!
La Bottega SOlidale

Ente autorizzato ex art. 39 L. 184/83 ISCR.ALBO 18/10/2000 su tutto il territorio italiano
Sede centrale

Via Monteverdi 2/A 36100 Vicenza
Tel. 0444/570309
Fax. 0444/282584
Dal lunedì al venerdì 8.30-18.00
E-Mail: info@sosbambino.org

Il giornale

Rivista sull'infanzia e la cultura dell'adozione



PROGETTI DI COOPERAZIONE: PROGETTI REALIZZATI
Ayudamos a la familia


SOGGETTO PROMOTORE:
SOS Bambino International Adoption Onlus

ENTE FINANZIATORE:
Regione del Veneto – Veneto adozioni

RISORSE IMPEGNATE
85.000,00 €

PERIODO DI REALIZZAZIONE
Marzo – dicembre 2007



AREA DI INTERVENTO:
Il Centro di Educazione Integrale San Riccardo Pampuri Zona 4 “San Cristóbal” Barrio Juan Rey di Bogotá e la zona rurale di Puerto Claver - Colombia

BENEFICIARI:
- 150 donne che hanno frequentato i corsi di panetteria e confezione presso il Centro San Riccardo
- 300 bambini/ragazzi che hanno usufruito dei servizi di doposcuola e del sostegno nutrizionale offerto nel Centro San Riccardo
- 30 operatori che hanno partecipato agli incontri presso il Centro San Riccardo
- 56 bambini che hanno beneficiato del programma di sostegno a distanza nella comunità rurale di Puerto Claver

DESCRIZIONE DEL PROGETTO:
Il progetto ha visto la collaborazione di S.O.S. Bambino con gli altri Enti autorizzati C.I.F.A. Onlus, Senza Frontiere e Istituto la casa. Gli interventi promossi in Colombia sono stati indirizzati soprattutto a contrastare la denutrizione che colpisce in maniera più grave i bambini, supportare il percorso scolastico di minori che vivono in situazione di disagio, promuovere corsi professionalizzanti indirizzati alle giovani madri e formare gli operatori e gli educatori che operano in questa difficile situazione socio-economica. L’intervento è stato rivolto a giovani madri “cabeza de familia” e ai loro figli che vivono nella zona 4 “San Cristobal” di Bogotà, individuati tra i soggetti nel quartiere di riferimento (uno dei quartieri più poveri e più violenti della capitale colombiana), dove vivono in situazioni particolarmente precarie e disagiate.

Sono stati avviati corsi professionali di panetteria e confezione, dove le giovani donne sono state accolte all’ interno di un percorso formativo strutturato ad hoc, che ha permesso il loro up-grade professionale. L’attivazione dei corsi ha reso necessario l’acquisto di tutte le attrezzature per la confezione e la panetteria e l’adeguamento degli spazi “laboratorio”. È stato attivato inoltre un programma di doposcuola e sostegno nutrizionale per i bambini, studiato in base alle esigenze del singolo: quotidianamente i bambini sono stati seguiti nei compiti scolastici o accuditi con attività educative adeguate alla loro età; tutti i bambini hanno avuto al servizio mensa, potendo avere così un pasto equilibrato che ha consentito il recupero di chi aveva carenze alimentari.